1

App Store Play Store Huawei Store

 

ginnastica pietro micca

 

BIELLA 20-09-2021 Domenica 12 settembre si è disputata a Candelo la prima prova del Campionato regionale di Specialità Gold di Ginnastica Ritmica e l’A.P.D. Pietro Micca non poteva di certo mancare all’appello, ritornando in pedana con ginnaste riposate e agguerrite dopo i mesi estivi.

Ad aprire le danze di questo nuovo anno sportivo le veterane: Bocchino Francesca (classe 2006), Cruciani Giulia (classe 2008), Nelva Margherita (classe 2008) e Rizzo Sophie (classe 2008).

Francesca “Cicci” Bocchino si presenta a questa prima prova con il suo programma al cerchio, perfezionato e lavorato, e alla fune, novità esclusiva di questo nuovo anno sportivo.

Supera la prova al cerchio senza grandi errori, superando senza problemi le nuove difficoltà inserite nell’esercizio; bene anche alla fune, nonostante alcuni errori, che portano Francesca a guadagnare comunque dei buoni punteggi, grazie anche all’immensa eleganza che le appartiene. Conclude la gara guadagnando il primo bronzo della stagione al cerchio e occupando il quinto posto alla fune.

Le ragazze sono arrivate a settembre preparate e concentrate, per loro questa prima competizione è servita moltissimo come banco di prova per il nuovo programma” ci racconta la direttrice tecnica Marta Nicolo.

Ritorna anche Giulia sulla pedana Gold in questo nuovo anno sportivo e regala anche lei grandi emozioni. Per lei, nuovo programma alle clavette accompagnato da un famosissimo pezzo rock del momento che, unito alla grande espressività di Giulia, crea una bellissima nuova composizione. Bene anche al cerchio con un solo errore finale, che comunque le fa guadagnare ottimi punteggi dagli addetti ai lavori. Giulia conclude questa prima prova con grandi risultati. La troviamo a un passo dal podio, occupando due magnifici quarti posti a clavette e cerchio.

Il “vulcano Margherita”, ormai soprannominata così per la sua esplosiva espressività, si presenta alla sua prima gara Gold concentratissima. Propone alla giuria un programma molto complesso a clavette e nastro con una immensa determinazione, accompagnata da due colonne sonore che non fanno altro che sottolineare il carattere da guerriera. Qualche errore anche per lei che gestisce però al meglio delle sue capacità, dimostrando la grande esperienza maturata in questi anni.

Margherita termina occupando due magnifici terzi posti, sia alle clavette sia al nastro, tornando a casa riscattata e soddisfatta con i suoi due bronzi al collo.

Calca per la prima volta la pedana Gold anche Sophie, che al suo esordio presenta due esercizi, palla e cerchio. Sophie si approccia a presto questa nuova pedana importante con grinta e passione, mantenendo il sangue freddo e gestendo molto bene la gara, nonostante qualche imprecisione. Sophie al suo esordio nel mondo Gold non può che essere soddisfatta del suo meritato sesto posto al cerchio e quinto posto alla palla, iniziando questo percorso nel migliore dei modi.

Test sicuramente superato, anche se con qualche errore. Siamo molto soddisfatte dei risultati che sicuramente hanno regalato, sia a noi tecniche sia alle ragazze, la carica giusta per la seconda prova che affronteremo fra qualche settimana” sempre Marta Nicolo insieme alla tecnica Irina Liovina

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.