1

b vinavil cipir piombino

PIOMBINO- 09-10-2016- Una partita tutta in salita per la Vinavil Cipir a Piombino, una rincorsa giunta nell'ultimo minuto sino a due soli punti dall'impattare, per poi terminare sconfitta, con onore, per 67-58. La prima trasferta in serie B, la più lontana del campionato, vede i domesi soccombere alla pressione dei sanguinei padroni di casa sin dal primo quarto, chiuso 23-14. Nella seconda frazione il vantaggio del Piombino sale a +17, sul 40-23 (17-9). La Vinavil Cipir riesce a recuperare parte dello svantaggio accumulato nella terza frazione, chiusa a -6 sul 50-44 (10-21), perdendo per 17-14 l'ultimo quarto, frazione dove era arrivata quasi ad impattare. In doppia cifra Luca Falconi a 19, Penny Hidalgo a 12.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.