1

vb 19 calcio

VERBANIA – 10.03.2019 – Finisce sopra la traversa,

come il rigore mancato da Musso al 30’ del primo tempo, l’opportunità del Verbania di blindare la vetta del campionato di Eccellenza. A Biella nell’ottava giornata di ritorno del campionato, la capolista non è andata oltre lo 0-0, rallentata da La Biellese. Ne ha subito approfittato il Pontdonnaz Honearnad, che ha espugnato 2-0 il campo della Pro Eureka di Settimo Torinese, portando a 6 i punti di svantaggio sui biancocerchiati, che restano comunque saldamente al comando, quando mancano 7 partite al termine del campionato.

Dalla lotta al primo posto, dopo i risultati di oggi, va tolta l’Accademia Borgomanero, che ha perso in casa con il Trino, scivolando a -10.

Sconfitta interna anche per il Baveno, che va sotto 2-0 con il Vanchiglia e, pur accorciando le distanze con Di Leva a 10’ dal termine, non porta a casa nemmeno un punto. La squadra di Pier Guido Pissardo è ora decima in classifica. Con i suoi 29 punti ha solo 4 lunghezze di margine sul Le Grange Trino, prima tra le formazioni che, se il torneo finisse oggi, andrebbe ai playout.

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.