1

gruppo Ostia

VCO - 07-10-2019 - Si è svolta ad Ostia

il 5 e il 6 ottobre la fase finale dei Campionati Italiani di Società di Atletica Leggera Fispes. Il GSH Sempione 82 Asd si è presentato nella cittadina laziale con al seguito un totale di 14 atleti: Stefano Gori accompagnato dall’atleta guida Francesco Niccoli, Carlo Pellanda, Emanuele Muratorio, Stefano Bertola, il primatista mondiale dei 400m T63 Nicholas Zani,Lorenzo Marcantognini, Emanuele Ruta, Nicola Tortora, Nicholas Zani,  Riccardo Bagaini, Andrea Terraneo, Livio Besana e fuori gara le due new entry in squadra Alessandro Ossola e Riccardo Cotilli che seppure alle prime esperienze hanno saputo strappare interessantissimi tempi sia nei 100 mt sia nei 200 mt.
Ancora una volta grandi le prestazioni che al confronto con 27 Società provenienti da tutta Italia hanno saputo lottare fino alla fine contro la favorita squadra della Omero Bergamo. Due le classifiche che hanno assegnato il tricolore: assoluta (tiene in considerazione solo i due migliori risultati per ogni gara) e promozionale (tiene in considerazione tutti i risultati ottenuti).
In entrambe le classifiche il Gsh Sempione 82 ottiene un brillantissimo 2° posto. Sono 23402 i punti totalizzati nella classifica assoluta maschile, e 39531 quelli della classifica promozionale maschile.
Questo risultato è soddisfacente e fa ben sperare anche per quella che sarà la prossima stagione di atletica. La vittoria, infine, è andata all’ASD Omero Bergamo che vince sia il campionato maschile sia quello femminile.
Un grazie in particolare come sempre agli allenatori e ai volontari “scesi in campo” con i ragazzi: Lorenzo Saccà, Rosario Petrulli, Monia Orsi, Flavio Ranghino, Laura Maderna, Silvano Bagaini ed Elisabetta Saccà.
L’ultimo impegno della stagione che attende gli atleti del Sempione 82 è la finale di Coppa Italia Lanci in programma a Narni a fine ottobre. (c.s)

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.