1

App Store Play Store Huawei Store

pro lec 1

VERCELLI - 30-08-2021 -- Vince in extremis, ma con pieno merito la Pro. Come già avvenuto in Coppa con il Pergocrema, c’è voluto un rigore all’88’ per superare la resistenza di un Lecco, apparso l’ombra della squadra che espugnò il Piola lo scorso anno finendo ai play off. I bianchi hanno spinto in attacco per tutti i 90’ con qualche bella giocata, ma anche con gravi errori sottoporta, tanto che Pissardo non ha mai dovuto compiere interventi di rilievo. Al 13’ quando Bunino, serve Rolando che a tu per tu con il portiere passa il pallone all’estremo difensore o come al 21’ quando un propositivo Berardinelli spreca sotto porta. Al 44’ di nuovo Rolando al tiro, ma alto. Lecco mai pervenuto, se non per un errore del portiere Tintori in fase di disimpegno. Nella ripresa i lombardi partono bene con tre corner in 5’, ma poi la Pro riprende il pallino sia pure in modo sterile. Attacca ma facendo confusione. A Rolando al 21’ viene annullato un gol per un fuorigioco di pochi centimetri. All’88’ però giunge i gol decisivo: da corner, Merli Sala strattona platealmente Bunino, che fino ad allora, pur volenteroso, aveva fatto rimpiangere Comi squalificato. E’ rigore che lo stesso ex Sambenedettese trasforma in modo impeccabile rendendo ottimo il debutto di mister Scienza. Ora Si gioca sabato prossimo alle 17,30 in trasferta contro la Pro Sesto, ma fino a martedì il mercato è ancora aperto: in via Massaua potrebbero arrivare ancora volti nuovi. La Pro pian piano si sta formando: la vittoria contro il Lecco è un primo tassello in questa nuova stagione. Nelle altre gare, partenza a razzo di Padova e Sud Tirolo , le favorite, perde la Pro Patria in casa ribaltata dall’Albino Leffe, poi tanti pareggi tra cui quello della favorita Triestina con il neopromosso Seregno.

 

PRO VERCELLI-LECCO 1-0


PRO VERCELLI (3-5-2): Tintori 6; Cristini 6, Masi 7, Macchioni 6; Iezzi 6.5 (dall’81’ Bruzzaniti ng), Awua 7, Emmanuello 6 (dal 69′ Erradi 6), Belardinelli 6.5 (dall’81’ Rizzo ng), Crialese 5.5 (dal 69′ Clemente 6); Rolando 5.5 (dal 61′ Della Morte 6), Bunino 6. A disposizione: Bellesolo, Carosso, Auriletto, Sangiorgi, Iotti, Romairone, Secondo. All. Scienza: 6.5


LECCO (3-4-2-1): Pissardo 6; Merli Sala 5, Battistini 6, Enrici 5.5; Masini 6, Kraja 5 (dall’81’ Morosini ng), Lakti 5.5, Lora 6; Giudici 5.5 (dal 61′ Zambataro 5.5), Iocolano 5; Petrovic 5 (dal 73′ Mastroianni 5.5). A disposizione: Ndiake, Ciancio, Marzorati, Buso, Purro, Di Munno, Reda, Bia, Tordini. All. Zironelli: 5.5


Arbitro: Sig. Daniele Rutella di Enna: 6


Gol: 89′ rig. Bunino (PV)


Note: Ammoniti: Lora (L), Crialese (PV), Battistini (L), Mastroianni (L), Cristini (PV), Angoli 6-6, spettatori 700 circa. Recupero: + 0′ / + 4′


Maurizio Robberto

 

pro_lec_4.jpgpro_lec_3.jpgpro_lec_2.jpgpro_lec_1.jpg

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.